Shrimp – Unboxing, Prima Partita e Impressioni

Non tutti i giochi in scatola presenti sul mercato arrivano in una scatola quadrata di cartone. Alcuni si trovano in scatole di latta mentre altri in scatole ancora più strane. Quest'ultimo è il caso di Shrimp. Si tratta di un veloce gioco, per 2/6 giocatori, di osservazione ideato da Roberto Fraga e disponibile in Italia grazie a Giochi Uniti. Com'è facilmente intuibile dal nome, tutto il gioco gira attorno ai gamberi. Come potete vedere dalla foto qui accanto, il gioco si presenta in un barattolo rotondo di cartone e metallo, alto 14 cm e di 10 cm di diametro. Al suo interno troviamo le 81 carte di gioco, 3 tessere piatto, 1 limone da schiacciare e il regolamento. Ovviamente visto il formato particolare della scatola non sono presenti divisori, ma il materiale si posiziona al suo interno abbastanza comodamente. Si tratta di un gioco molto semplice, sia per meccaniche che per regolamento. Vediamo insieme come funziona. Il setup di gioco è molto semplice. Si posiziona al centro del tavolo il limone, attorno ad esso le 3 tessere piatto e si distribuiscono tutte le carte coperte ai giocatori. Finito, ora si è pronti per giocare.

Ogni carta gambero si differenzia per 4 caratteristiche:

  • Numero di Gamberi: uno, due o tre
  • Dimensione dei Gamberi: grande, medio o piccolo
  • Colore dei Gamberi: verde, blu o rosa
  • Provenienza dei Gamberi: America, Brasile o Italia

Ogni giocatore rivela una carta del proprio mazzo e la posiziona su uno dei piatti (a propria scelta), senza guardarla. Durante la partita quindi, sono sempre visibili 3 carte gambero. Queste tre carte possono avere nessuna, una, due o tre caratteristiche comuni. Il primo giocatore ad accorgersi di almeno una caratteristica comune schiaccerà il limone e dirà la caratteristica comune. Se è corretto prenderà le carte in gioco che andranno a formare i punti a fine partita. Oltre alle caratteristiche comuni è possibile prendere le carte anche tramite il Cocktail di gamberi, ovvero 7 gamberi (con qualsiasi caratteristica) in gioco sulle 3 carte. Se un giocatore invece individua due caratteristiche comuni può procedere all'Abbuffata di gamberi, che consiste nel prendere tutte le carte in gioco e 7 carte dai punti dei propri avversari. Nel caso in cui invece riesca ad individuare ben tre caratteristiche comuni, il giocatore vince immediatamente il gioco. Si procede così fino a che non sono terminate tutte le carte in gioco. Al termine della partita ogni giocatore conterà le carte gambero e chi ne avrà di più sarà il vincitore.

Come potete immaginare si tratta di un gioco molto veloce e durante il quale c'è casino intorno al tavolo. Trovare le caratteristiche comuni tra le carte in così poco tempo non è facile come si potrebbe pensare. Per vincere ci vuole molto colpo d'occhio e un'elevata rapidità nel raggiungere il limone al centro del tavolo. Ma vincere non è così importante in questo caso. Shrimp è un gioco divertente dove a fine partita si è contenti a prescindere dal risultato. Viene consigliato un numero massimo di 6 giocatori, ma può essere giocato anche in più (senza esagerate), l'unico problema è la logistica intorno al tavolo. Bambini e ragazzi poi sicuramente adoreranno il gioco e, con molta probabilità, vinceranno pure a mani basse.

Impressioni Iniziali sul Gioco
  • 7.5/10
    Johnny - 7.5/10
  • 6/10
    Pauro - 6/10
  • 7.5/10
    Eriette - 7.5/10
  • 6/10
    Gorzorg - 6/10
  • 7.25/10
    Sup - 7.25/10
6.9/10

Commento

Come riportato sulla scatola, Shrimp è un delizioso gioco da tavolo che mette alla prova la nostra attenzione ai dettagli e la nostra rapidità. Le partite veloci lo rendono un ottimo filler. Adatto anche per un pubblico più piccolo.

Potrebbero interessarti anche...

Una risposta

  1. Ricchi ha detto:

    Ciao, volevo sapere se la plastica intorno al limone era possibile eliminarla oppure bisogna lasciarla.
    Grazie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.