Takenoko (2011)

Categoria
Gioco
Illustratori
2-4
45
8+

Descrizione

Alla corte imperiale giapponese, tanto tempo fa… Dopo una lunga serie di dispute, i rapporti diplomatici tra il Giappone e la Cina finalmente si riallacciarono. Al fine di celebrare degnamente questa alleanza, l’Imperatore cinese offrì in dono al suo equivalente giapponese un animale sacro, un panda gigante, come simbolo di pace.

L’Imperatore del Giappone ha affidato ai suoi cortigiani (i giocatori) il difficile compito di prendersi cura dell’animale coltivando il suo giardino di bambù. Essi devono coltivare i terreni, irrigarli e far crescere una delle tre specie di bambù con l’aiuto del giardiniere imperiale. Dovranno vedersela con la fame insaziabile dell’animale sacro, sempre in cerca dei germogli di bambù più teneri e succosi…

In Takenoko, chi farà crescere più bambù, gestendo al meglio i suoi pezzi di terra e sfamando il panda nel frattempo, vincerà la partita.

Takenoko

Caratteristiche

Tipologia Per Tutti
Caratteristiche Elementi 3D
Componenti Altro, Carte, Dadi, Pedine, Tessere
Ambientazione Tema Natura
Dipendenza dal Testo Nessuna dipendenza dal testo nel gioco

Premi

As d'Or - Jeu de l'Année As d'Or - Jeu de l'Année (2012) Vincitore
JoTa Awards Best Family Board Game (2012) Nomination
Les Trois Lys Le Lys Grand Public (2012) Vincitore
Ludoteca Ideale Official Selection (2013) Vincitore
Nederlandse Spellenprijs Best Family Game (2012) Nomination
Spiel der Spiele Hit für Familien (2012) Raccomandato
Tric Trac Awards Tric Trac Award (2012) Nomination

Articoli in cui si parla del gioco

Giochi Correlati