Golden Geek Award (2013) – Vincitori di tutte le categorie

Per chi non lo conoscesse, BoardGameGeek è il più grande sito relativo al mondo dei giochi in scatola (e non solo) dove sono presenti schede di tutti i giochi realizzati, la grande classifica dei giochi in scatola, regolamenti in pdf e una attiva comunità che partecipa nella creazione di contenuti per il sito. Ogni anno questa comunità vota i migliori giochi dell'anno in varie categorie per assegnare il Golden Geek Award

Vediamo insieme i vincitori e le nomination per ogni categoria dell'edizione 2013 prima di un analisi dei migliori giochi

Gioco da tavolo dell’anno

Gioco di strategia

Gioco Tematico

Gioco Innovativo

Gioco per due due giocatori

Grafica e presentazione

Gioco di carte

Espansione

Gioco per Famiglie

Party Game

Print and Play

 

Terra Mystica

Eletto Miglior gioco dell'anno e Miglior gioco strategico, Terra Mystica si impone come il gioco (per esperti) di riferimento dell'anno. In Terra Mystica i giocatori assumono il ruolo di una razza fantasy e cercano di plasmare la natura per piegarla alle proprie esigenze, ovvero costruire la civiltà più estesa. Si tratta di un titolo che potremmo definire completo, al suo interno infatti troviamo: gestione delle risorse (con meccanismi differenti), civilizzazione e grande varietà (e personalizzazione) delle razze presenti nel gioco, il tutto con un un impatto praticamente nullo della fortuna.

Love Letter

Vincitore di ben 4 premi (Gioco per Famiglie, Party GameGioco di carte e Gioco Innovativo) Love Letter è un semplice gioco di rischio, deduzione e fortuna in cui i giocatori sono dei corteggiatori della principessa e vogliono farle arrivare la propria lettera d'amore. L'obiettivo è quello di portare la propria lettera d'amore nelle mani della principessa e, nel frattempo, di deviare le lettere degli altri pretendenti in competizione. Vista la semplicità estrema delle regole e la velocità media delle partite, Love Letters risulta un gioco perfetto per quei momenti d'attesa che possono capitare durante una serata.

 

Potrebbero interessarti anche...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.